Skip to Content

Monday, October 18th, 2021

di Massimiliano Furlan

(vinoclick) Si svolgerà a Roma presso il Parco di Tor di Quinto dal 10 settembre al 19 l’edizione numero 18 di Vinoforum. L’evento che avrà al centro dell’attenzione il vino ma anche tanta cucina, ospiterà 600 Aziende con 2500 etichette e 30 chef che si alterneranno durante la manifestazione per dare la possibilità di gustare i loro piatti, tra di loro molti stellati.

Per il vino quest’anno le cose sono state fatte per bene con la presenza di grandi etichette, partendo da Gaja a Biondi Santi passando per Ornellaia e Cà del Bosco che presenterà in anteprima assoluta l’annata dell’Annamaria Clementi. Tutte le degustazioni si possono, sin da ora, prenotare sul sito di Vinoforum. 

Non mancherà il solito spazio dedicato allo Champagne con le Maison più importanti al mondo come Krug, Dom Pérignon, Veuve Cliquot, Moët & Chandon e Ruinart che le vedranno protagoniste insieme al sushi che ormai dilaga tra i gusti gastronomici della gente.

Molto interessante lo spazio dedicato alla mixology, con cocktail classici ed innovativi curati da Massimo D’Addezio, per la degustazione è stata creata una lounge con accesso dedicato a stampa e buyers mentre per gli appassionati ci saranno delle masterclass prenotatili.

Spazio anche a caffè ed olio che ogni giorno guadagnano sempre di più l’attenzione da parte del pubblico.

Quella di quest’anno si prospetta un’edizione molto interessante ed anche più evoluta rispetto agli altri anni, le aspettative sono di grande qualità nel vino e raffinatezza nel cibo, la presenza di Aziende ed etichette che rappresentano la storia del vino italiano dimostrano che Roma può e deve essere un palcoscenico importante per tutto il mondo enologico e gastronomico.

Ricordiamo che per l’ingresso all’evento bisogna essere muniti di Green-pass

m.furlan@vinoclick.org