Skip to Content

Thursday, July 16th, 2020

di Massimiliano Furlan

(vinoclick) Come ogni due anni, nel mese di giugno si svolgerà a Bordeaux la festa del vino. L’evento che si articolerà per quattro giorni, dal 14 al 18 giugno e giunto alla sua 20ma edizione, prevede tutta una serie di eventi con il solo tema del vino a Bordeaux. Gli stand situati lungo la riva della Garonne, il fiume che attraversa la città, saranno attrezzati per far degustare vino e anche cibo ai visitatori che affolleranno la manifestazione.

Oltre alla degustazione ci saranno anche altri eventi collaterali, il più importante è l’arrivo dei galeoni dall’Oceano Atlantico che arriveranno dall’Estuario della Garonne fino alla città ripercorrendo la rotta del vino che da Rotterdam via Liverpool facevano da spola con Bordeaux sin dal 1700. I galeoni saranno anche visitabili, inoltre la sera ci saranno spettacoli di musica e gare con le botti oltre ed eventi di varia natura che coloreranno tutta la città la quale per l’occasione inaugurerà il suo nuovo Museo con una mostra di Matisse. Il Museo è situato proprio accanto al neonato Musee du Vin inaugurato lo scorso anno in concomitanza con il Vinexpo.

Per l’ennesima volta la città di Bordeaux si colorerà per una festa spensierata ma con molto garbo ed intelligenza non facendo mancare nulla a chi come noi, si recherà nella Capitale mondiale del vino la quale è ogni anno in continua crescita come lo dimostra anche la nuova linea di treni super veloci che collega Bordeaux con Parigi in sole tre ed è proprio nella Capitale francese che nel 2020 si svolgerà il Vinexpo in replica a quello che avrà luogo come ogni due anni a bordeaux nel 2019.

Insomma da quelle parti non ci si annoia proprio e in questi 4 giorni di festa il divertimento sarà assicurato dalla mattina alla sera con l’ausilio dei grandi Chateau che porteranno in degustazione tutti i loro vini e regalare un tocco di classe enologica in una delle più belle città della Francia

                 m.furlan@vinoclick.org