Skip to Content

Sunday, September 19th, 2021

(vinoclick) Oggi parliamo di un piatto semplice e popolare, alzi la mano chi da piccolo non è andato magari in spiaggia con la mamma che per pranzo non portava un bel contenitore di pomodori con riso e patate! Gli ingredienti sono pomodori da riso, riso arborio, patate sbucciate, sale pepe basilico e noi aggiungiamo un pizzico di zenzero.

Pomodori-Riso_smallI pomodori vanno aperti e depositati su una teglia da forno, svuotati e quello che togliamo lo mescoliamo insieme al riso appena bollito insieme a sale pepe e zenzero. Il composto lo mettiamo dentro i pomodori, un pò d’olio e poi chiudiamo ogni singolo pomodoro con il suo “cappello”. Ora mettiamo le patate nella teglia, questa la mettiamo nel forno a 220 gradi per circa 45 minuti. Alla fine facciamo freddare un pò e serviamo. Questo piatto può tranquillamente essere gustato freddo.

I pomodori con riso sono un piatto fresco ed estivo con tendenza dolce, leggermente speziato e con una spiccata acidità per la presenza dei pomodori. Le nostre mamme in spiaggia avrebbero portato del vino rosso in caraffa o una bibita gassata, noi invece abbiamo pensato  qualcosa di più appropriato. Come abbinamento vogliamo un vino sapido e morbido per contrastare l’acidità del pomodoro, non essendo un piatto molto succulento uno Chardonnay di Vie di Romans ci sembra appropriato, va comunque bene un buon Verdicchio dei Castelli di Jesi o un Frascati Superiore Epos di Poggio Le Volpi. Possiamo comunque azzardare un Sauvignon o addirittura un Gewurstraminer…ma questo è solo un azzardo. (vinoclick)